IL GATTO, il gattino, micio, micetto

Cosa mangia il gatto?..dove vivono i gatti..chi sono i micetti..cosa bevono i gattini..come si chiama il verso del gatto..

IL GATTO : il gatto  lo troviamo spesso nella fattoria,diciamo che è propio il suo ambiente ,può infatti cacciare ma nello stesso tempo è coccolato da tutti.

 Il corpo del gatto è una macchina da caccia,ha una vista acuta e vede anche di notte,ha un olfatto eccezzionale e un udito potente,ha una colonna vertebrale molto flessibile che gli permette di fare grandi balzi,di correre velocemente ma non per lunghi tratti e sa anche nuotare,anche se deve essere obbligato altrimenti difficilmente si tuffera' in acqua. Sulle zampe ha dei cuscinetti con membrane che gli permettono di avere un camminata silenziosa e la coda gli serve per mantenersi in equilibrio quando magari si arrampica sulle piante.

L'istinto del gatto lo porta a cacciare in continuazione,per questo è molto utile in fattoria perchè difficilmente i piccoli topini potranno sfuggirgli. 

  Cosa mangia il gatto? Il gatto è carnivoro,si alimenta quasi esclusivamente di piccoli topi,lucertole e uccelli,ma si sà accontentare anche di pasta, pane e latte.Il gatto avendo un intestino corto mangia frequentemente in piccole quantità.

All'inizio dell'estate i gatti perdono il pelo,fanno cioè la muta,insomma si svestono un pò per passare la stagione calda  più freschi.Il gatto infatti ci tiene molto alla sua pelliccia e continua a pulirsi leccandosi in continuazione. Grazie ai suoi baffi detti vibrisse riesce a percepire gli ostacoli anche al buio.

Mamma gatta è molto premurosa con i suoi micetti,quando nascono sono ciechi,ma appena cominciano ad aprire gli occhi e a camminare mamma micia gli insegna subito a lavarsi e a catturare il cibo,prima gli porta qualche preda viva,tipo un topolino e tutti i gattini cominciano a corrergli dietro, finchè non diventeranno anche loro degli ottimi cacciatori.

I gatti impararono a frequentare le case dell'uomo circa 6000 anni fà in Egitto,per cacciare i topi che infestavano i raccolti.Il gatto nell'antico Egitto era adorato e venerato,era considerato un animale sacro venendo alcune volte addirittura mummificato. Nel XI secolo il topo nero invase l'Europa e quindi i gatti furono molto apprezzati,fino al XIII secolo quando a causa delle superstizioni il gatto fù associato alla stregoneria ed anche la chiesa di allora arrivò al punto di torturare ed impiccare i gatti,per questo senza la presenza dei gatti i topi dilagarono portando molte malattie. Bisogna anche ricordare che i gatti non venivano trattati come ai giorni d'oggi,e cioè il gatto mangiava i pochi avanzi e per il resto si doveva arrangiare cacciando topi.  Solo nel diciottesimo secolo il gatto tornò ad essere un animale apprezzato per la sua bellezza.
Percorso didattico sui gatti in fattoria didattica per bambini come sono fatti i gatti accarezziamo un gattino vediamo cosa mangiano e come cacciano i topolini.

Disegno di gatto da colorare...disegno gattino da colorare per bambini...disegno micio da colorare gratis...disegno micetto da colorare per bambini in fattoria..disegno piccolo gatto da colorare..gattini che giocano da colorare..immagine di gatto sul tetto della fattoria..immagine di micia che allatta i micetti..immagine di micione che fa le fusa..foto di gatta con topino..gatto che cattura i topi in fattoria..gatto della fattoria didattica..gatto dell'agriturismo...





Agriturismi

Fattorie Didattiche

Scambio di link con Bambini in Fattoria

Inserisci un link dal tuo sito all'indirizzo www.bambiniinfattoria.it
utilizzando uno dei banner che trovi qui di seguito
e invia un messaggio all'indirizzo email info@bambiniinfattoria.it
per permettermi di visitare il tuo sito e, se adatto, inser...

Newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato ? BAMBINI IN FATTORIA offre un servizio di NEWSLETTER informativa.
Iscriviti subito alla MAILING-LIST per ricevere aggiornamenti su novità, progetti e segnalazione di articoli ed eventi che potrebbero interessarti...

Contattaci

Vuoi ricevere informazioni sui contenuti che hai trovato sul sito? Scrivi una mail all'indirizzo info@bambiniinfattoria.it oppure compila il modulo che trovi qui sotto.

Pubblicità, promuovi la tua azienda sul nostro sito

Vuoi comparire su bambiniinfattoria? Hai un'azienda agricola o un agriturismo e vuoi apparire sul sito? Contatta direttamente l'ufficio di Wonderarts che si occupa di gestire la pubblicità su Bambini in Fattoria. Bambini in fattoria è un sito mo...

 
Inserisci questo banner sul tuo sito e collegalo a www.bambiniinfattoria.it