IL CAVALLO, il Puledro, lo Stallone, il Pony

Tutto sul cavallo,dove vive il cavallo..cosa mangia il cavallo..a cosa serve il cavallo..l'importanza del cavallo nel mondo agricolo..

Il CAVALLO:

il cavallo lo conosciamo tutti,spesso, sia nelle fattorie didattiche che negli agriturismi capita di vederlo affacciarsi dal suo box.Nella maggioranza dei casi,si tratta di cavalli utilizzati dai propietari per divertimento o per piacere o alcune volte per fare delle competizioni sportive.Insomma il cavallo negli ultimi decenni è diventato sempre più un compagno per il tempo libero e ha perso la sua funzione di possente aiutante agricolo,infatti i grandi cavalli da tiro e da lavoro li si incontra sempre più raramente sostituiti dai più agili cavalli purosangue.

Ma non dobbiamo dimenticare che il cavallo è stato uno dei primi animali ad essere addomesticato per essere utilizzato soprattutto nel mondo agricolo per il trasporto di merci,trasporto della legna,del fieno e di tutti i prodotti agricoli,il cavallo veniva anche utilizzato per i vari lavori in campagna quali aratura,erpicatura,semina... è evidente che cavalli con compiti così gravosi dovevano avere caratteristiche fisiche quali dimensioni,muscolatura,potenza ben definite,per questo sono state selezioneate razze da lavoro,molto diverse dalle razze da sella che vediamo adesso nelle nostre fattorie,erano quindi razze talmente grosse da sembrare quasi rallentate nei movimenti.

Lo zoccolo del cavallo ,cioè la sua scarpa,continua a crescere,si consumerebbe naturalmente con il suo camminare,ma a causa del continuo uso e delle strade accidentate e asfaltate si rischierebbe di consumare troppo , viene quindi ferrato ( ferro di cavallo) in modo da prevenire il consumo, da un esperto maniscalco,questo comporta però che a cadenza regolare (ogni 50 giorni circa)lo zoccolo venga pareggiato,cioè accorciato manualmente da un maniscalco.

Cosa mangia il cavallo? il cavallo è un erbivoro ed è piuttosto esigente  e delicato in fatto di dieta,l'apparato digerente del cavallo è strutturato per ricevere continue ma piccole quantità di cibo, per prevenire soprattutto le coliche ai quali i cavalli sono spesso soggetti. Il principale alimento è il fieno,che deve essere comunque privo di muffe,avena,orzo,crusca ed erba fresca in piccole quantità,oltre a pezzi di frutta e verdure ,come le carote di cui sono molto ghiotti.

La gestazione dura circa 11 mesi,nascerà così in bel puledrino,da mamma "giumenta "e papà "stallone".Anche il cavallo essendo un animale da reddito viene macellato per il consumo della carne,povera di grassi e ricca di ferro,veniva una volta prescritta a chi aveva problemi di anemia.

Curiosità sui cavalli :   il collare rigido sostituisce i finimenti che strangolavano i cavalli da tiro,il suo impiego aumenta anche di 5 volte la forza che il cavallo può esercitare.   Il sistema di tiro in fila nei cavalli consente la movimantazione de carri grossi e pesanti.   L'aratro versoio costruito in metallo va a sostituire il pessimo chiodo che si limitava a rigare la superficie del terreno.   La ferratura degli zoccoli impedisce all'unghia di consumarsi e danneggiarsi e permette ai cavalli di muoversi a lungo su superfici dure. 

Furono i Mongoli ad inventare la prima sella per il cavallo,mentre furono i Cinesi a creare une sorta di staffa in cui si infilavano gli alluci.  Nell'esercito romano esisteva un nucleo di specialisti che si occupava della cura delle cavalcature militari,all'inizio erano i soldati più anziani,che non potendo combattere accudivano i cavalli,furono forse loro ad inventare gli ipposandali,prototipi senza chiodi del ferro di cavallo.

La biga era invece un carro militare utilizzato nell'antica Roma molto  maneggevole utilizzato per le guerre,ma poi adattato anche per fare le famose corse con le bighe,i cui vincitori erano acclamati ed ammirati. Sempre nell'antica Roma gli uomini giravano con le tuniche o con corti gonnellini,abiti assai comodi ma inadatti per cavalcare,vennero così adottati i vestiti dei Galli,una sorta di pantalone spesso in pelle,che si diffusero a tal punto che divennero i principali abiti maschili.

Uno dei più antichi sistemi di trasporto di messaggi via cavallo fù inventato da Ciro il Grande,l'imperatore persiano aveva fatto preparare delle scuderie a una distanza di 20-30 Km l'una dall'altra,che equivaleva al tragitto che un cavallo poteva percorrere al galoppo senza rimanere stremato.Nelle scuderie c'erano sempre fantini e cavalli freschi che si scambiavano tra loro i messaggi trasportandoli alla stazione successiva,i messaggi non si fermavano nemmeno di notte.

Il cavallo arabo deriva invece dalla selezione fatta fin dai tempi di Maometto,che amava molto i cavalli ed organizzava spesso corse di cavalli,il purosangue arabo appartiene a una delle razze di cavallo più apprezzate al mondo,da esso tramite incroci sono derivate molte altre razze di cavallo tra cui il famoso purosangue inglese.

Diverse sono le razze di cavallo,le più importanti sono: L'aveglinese,originario dell'Alto Adige,è una razza docile e tranquilla.  Il cavallo da tiro italiano,cavallo possente utilizzato soprattutto per il lavoro agricolo e il trasporto. Frisone,enorme cavallo un tempo utilizzzato per le guerre. Il cavallo arabo,uno dei più belli e armoniosi ed eleganti,tra le razze più antiche esistenti. Ed infine i pony,cavalli d'altezza ridotta ma forti e robusti.
Percorso didattico con i cavalli in fattoria,vediamo come sono fatti i cavalli cosa mangia il cavallo e andiamo a dar da mangiare al cavallo della fattoria,lo accarezziamo e gli tocchiamo la criniera

Disegno cavallo da colorare...disegno puledro da colorare per bambini...disegno stallone da colorare gratis...disegno pony da colorare in fattoria per bambini...disegno fattrice da colorare..puledrino da colorare..cavallino da colorare..disegno piccolo cavallo da colorare..immagine di cavallo in fattoria..immagine di cavallo nel maneggio..immagine di stallone che corre..immagine di puledro che beve il latte..immagine di fattrice con puledro..immagine di piccolo pony..cavallo che salta ostacoli..stallone con fattrice da colorare..puledro con mamma cavalla da colorare..fattrice con puledri in fattoria didattica..cavallo con lunga criniera da colorare..





Agriturismi

Fattorie Didattiche

Scambio di link con Bambini in Fattoria

Inserisci un link dal tuo sito all'indirizzo www.bambiniinfattoria.it
utilizzando uno dei banner che trovi qui di seguito
e invia un messaggio all'indirizzo email info@bambiniinfattoria.it
per permettermi di visitare il tuo sito e, se adatto, inser...

Newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato ? BAMBINI IN FATTORIA offre un servizio di NEWSLETTER informativa.
Iscriviti subito alla MAILING-LIST per ricevere aggiornamenti su novità, progetti e segnalazione di articoli ed eventi che potrebbero interessarti...

Contattaci

Vuoi ricevere informazioni sui contenuti che hai trovato sul sito? Scrivi una mail all'indirizzo info@bambiniinfattoria.it oppure compila il modulo che trovi qui sotto.

Pubblicità, promuovi la tua azienda sul nostro sito

Vuoi comparire su bambiniinfattoria? Hai un'azienda agricola o un agriturismo e vuoi apparire sul sito? Contatta direttamente l'ufficio di Wonderarts che si occupa di gestire la pubblicità su Bambini in Fattoria. Bambini in fattoria è un sito mo...

 
Inserisci questo banner sul tuo sito e collegalo a www.bambiniinfattoria.it